AR. 18h 19m 21.48s  decl. -25° 24' 25,1

 

 

microquasar V4641 SGR (SAX J1819.3-2525) La scoperta di questo microquasar, è stata annunciata dagli astronomi dal Massachusetts Institute of Technology (MIT) e dall'osservatorio NRAO. V4641 SGR è un oggetto attivo,  il primo outburst  avvenuto l'8 agosto 1994, ha tempestato parte della nostra galassia di raggi X, diventando cosi l'oggetto più luminoso del cielo. Il 15 settembre 1999 un astronomo Ron Stubbings notò che la stella era sei volte più luminosa. Gli astronomi hanno rilevato la presenza di getti fuoriuscire ad alta velocità, si pensa che la loro origine si trovi vicino "all'orizzonte degli eventi" del buco nero. Osservazioni effettuate nel 2002 hanno dimostrato che questo oggetto è ancora molto attivo.

 

foto composita DSS+ cart du ciel

 


Riprese effettuate il 16 settembre 1999 dal Very Large Array (VLA), queste immagini mostrano una frequenza radio di 4.9 GHz, il rosso indica un forte emissione mentre il blu una debole emissione. credit R.M.Hjellming National Radio Astronomy Observatory-Associated University,Inc.(NRAO) 


home    galassie    sommario    <<<    >>>