Hal Weaver del Johns Hopkins Applied Physics Laboratory, Laurel, Maryland, il leader del team che ha effettuato la scoperta, asserisce: "Se le nuove immagini di Hubble indicano che Plutone non ha una ma due o tre lune, diventerà il primo corpo conosciuto della fascia di Kuiper con più di un satellite".

Fino ad oggi si pensava che Plutone il nono pianeta del nostro sistema solare, avesse solo un satellite, Caronte; ma nel corso di nuove osservazioni con l'aiuto del telescopio spaziale Hubble, i ricercatori hanno scoperto altre due lune. I due satelliti denominati provvisoriamente S/2005 P1 e S/2005 P2, sono stati osservati ad una distanza di circa 44.000 Km da Plutone, appaiono 5.000 volte meno luminosi di Plutone, la loro distanza è da due a tre volte la distanza che separa Plutone da Caronte, i loro diametri si calcola circa di 64 e 200 chilometri (40 e 125 miles) di diametro (ulteriori osservazioni permetteranno di calcolare con precisione le loro orbite e la grandezza).


Plutone ha un diametro di 2.300 chilometri si trova circa 3 miliardi Km dal Sole, fu scoperto nel 1930, il suo unico satellite è Caronte scoperto nel 1978, da osservazioni effettuate a terra, ha un diametro di 1.200 chilometri. Caronte ruota attorno a Plutone in 6,387 giorni, mostrandogli sempre la stessa faccia, cioè entrambi i corpi hanno una rotazione sincrona, (la sua rotazione e la sua rivoluzione hanno la stessa durata della rotazione di Plutone), le dimensioni notevoli di Caronte rispetto a Plutone, giustificano l'idea che l'insieme dei due astri venga considerato come "pianeta doppio".

Il 15 maggio 2005 è stata effettuata la prima osservazione, tre giorni più tardi esaminando nuovamente i due oggetti, si è notato ancora la loro presenza, inoltre si sono spostati su orbite attorno al pianeta, un esame più approfondito delle immagini di Hubble riprese il 14 giugno 2002, ha effettivamente confermato la presenza dei due corpi nelle posizioni basate sulle osservazioni del 2005, ma nonostante queste verifiche, nel febbraio prossimo si effettueranno altri controlli, dopodiché l'International Astronomical Union gli darà il nome definitivo di S/2005 P1 e S/2005 P2.


home    galassie    sommario    Hubble conferma due satelliti    <<<    >>>

Hubble - 11 giugno 2002
15 maggio 2005 - 18 maggio 2005

 

vista da terra - vista HST/FOC 

 

 orbita dei 4 corpi 

 

Hubble rivela due corpi 

 

14 giugno 2002