M 97 - M 108 credit Russ Dickman

M 97 (ngc 3587) AR.14h 3m 19s decl.+54░ 21' 47"  costellazione Orsa Maggiore, 

 

credit N. Sharp/AURA/NOAO/NSF KPNO 0.9-meter telescope  Diametro 3 anni luce, dista 2000 anni luce, fu scoperta da M. Mechain nel febbraio 1781. Dall'aspetto un p˛ particolare fu soprannominata Owl nebula - Nebulosa Gufo, il paragone con questo tipo di volatile Ŕ data dalle due chiazze scure visbili nell'immagine, che assomigliano agli "occhi di un gufo". Usando il Telescopio Herschel di La Palma e del Burnell da 0,6 m del Kitt Peak National Observatory, gli astronomi la prima volta hanno ricostruito le fasi evolutive di questa forma complessa, la struttura Ŕ formata da tre gusci concentrici, l'alone esterno si form˛ quando la stella terminata la propria riserva d'idrogeno nel nucleo esplose, eiettando materiale, l'instabilitÓ del residuo stellare, continuando a pulsare gener˛ un intenso vento stellare, che diede via alla formazione del secondo guscio pi¨ interno, la forte instabilitÓ di un supervento di pressione e radiazione port˛ la formazione della doppia cavitÓ all'interno, terminato l'intenso vento stellare, il materiale nebulare cominci˛ ad affluire nuovamente nella direzione delle cavitÓ. L'involucro esterno si sta allontanando alla velocitÓ di oltre 1000 km al secondo, la stella progenitrice "una nana bianca" ha una temperatura di superficie di circa 85.000░C, con un diametro equivalente al 4% di quello del Sole. 

 

 

M46 NGC 2438 credit Wil Milan

l'immagine mostra l'effetto prospettico della nebulosa planetaria ngc 2438 e l'ammasso M 46.

 

credit Subaru telescope National Observatory of Japan NGC 2438 AR. 07h 41,8m 50s decl. -14░ 44' 09", costellazione Poppa

Ngc 2438 fu scoperta da Herschell nel 1827, situata nella stessa direzione ma non connessa con l'ammasso M 46, Ŕ solo un effetto prospettico, oppure  un oggetto transitorio, infatti la velocitÓ radiale di NGC 2438 Ŕ di circa 77 Km/sec in recessione, M 46 Ŕ di circa 41,4 Km/sec. misura calcolata dall'astronomo statunitense Walter Baade, inoltre la distanza secondo O'Dell di NGC 2438 di 3.300 anni luce, mentre M 46 Ŕ di 5.400 anni luce.

 

 

 

 

home    galassie    sommario    <<<   >>>