Quintessenza o energia oscura

è una forma di energia presente nel cosmo, è una forza repulsiva (forza anti-gravità), che si manifesta in modo opposto alla gravità, responsabile dell'accelerazione dell'Universo, di natura sconosciuta, secondo le recenti osservazioni il 75% di energia nell'Universo è costituito da energia oscura.
Nel 1917, Einstein, risolvendo l'equazioni sulla Teoria della Relatività, scopri che l'universo non poteva essere statico, come a quei tempi si pensava, o si espandeva o si contraeva. Di fronte a questo fatto, si vide costretto ad introdurre una costante, chiamata costante cosmologica, una forza repulsiva che avrebbe dovuto bilanciare la forza di gravità, in modo da rendere l'Universo un modello statico.
Nel 1929 Edwin Hubble scopri la relazione tra distanza e velocità delle galassie (legge di Hubble), modificando cosi il concetto che si aveva a quel tempo e cioè non un Universo statico, ma un Universo in espansione ed Einstein di fronte a questa scoperta fu costretto ad abbandonare l'idea della costante cosmologica.

home   galassie  sommario
materia oscura   
>>>

design by Antonella Campanile
click image

supernova sn 1997ff  e l'energia oscura