STELLA HD82943

AR.09h34m50.7s

decl. -12░07'46.35"

tipo spettrale G0 magn.apparente 6,54

 massa 1.05 solari 

dista circa 78 anni luce dalla Terra costellazione Hydra


Pianeti orbitanti:
HD 82943 B - 1.63 volte la massa di Giove

HD 82943 C - 0.88 volte la massa di Giove

 


Comunicato stampa del 9 MAGGIO 2001.
Osservazioni effettuate con il telescopio ESO VLT 8.2 m KUEYEN, gli astronomi hanno scoperto due pianeti gassosi orbitanti intorno ad una stella. HD 82943 cosi chiamata la stella, stÓ divorando uno dei pianeti. L'eclatante scoperta, la prima del genere, potrebbe essere un nuovo tipo di stelle "divoratrici", di estrema importanza per gli astronomi, per comprendere meglio l'evoluzione dei sistemi planetari extrasolari. Inoltre, nell'atmosfera della stella Ŕ stata scoperta un'anomala abbondanza di un isotopo del litio "6Li". Le stelle distruggono la maggior parte del loro litio non appena si innescano le prime reazioni di fusione termonucleare, invece Ŕ piuttosto comune nei pianeti. Il team di ricerca Garik Israelian, Rafael Rebolo (Istituto di Astrofisica delle Canarie, Spagna), e Nuno C. Santos, M.Mayor (osservatorio, Svizzera di Ginevra) hanno ipotizzato che l'eccessivo elemento chimico trovato, provenga da una fonte esterna, forse un pianeta gassoso che la stella nel passato ha ingerito. La maggior parte dei pianeti extrasolari hanno orbite che passano molto vicini alle loro stelle, per cui aumentano le possibilitÓ di scontro, la prova Ŕ fornita da HD 82943 che viene sfiorata dalle orbite dei due pianeti. Uno dei programmi di ricerca dell'Osservatorio di Ginevra Ŕ la caccia di nuovi sistemi planetari, negli ultimi anni ne sono stati scoperti pi¨ di 60, usando lo spettografo ad alta risoluzione CORALIE, del telescopio svizzero Leonard Euler dell'osservatorio dell'ESO a La Silla Cile, gli astronomi sono in grado di misurare i cambiamenti di velocitÓ radiale delle stelle.

 


home    galassie    sommario   <<<   >>>